Sequestrati manufatto e area disboscata

Un fabbricato in costruzione e un'area disboscata illegalmente sono stati sequestrati dai carabinieri forestale in loc. Trepidò Soprano-Caprara del comune di Cotronei. Durante un servizio di controllo del territorio, i militari delle stazioni forestale di Petilia Policastro e di Crotone hanno notato un manufatto in costruzione e, in prossimità, hanno visto che era stata già disboscata una pineta estesa circa 4000 mq, estirpando le ceppaie e livellandone l'area. Constatata l'assenza di atti legittimanti le opere realizzate, i militari hanno preceduto al sequestro del manufatto e del terreno per interrompere il reato e impedire che potesse essere portato a conseguenze ulteriori. I lavori hanno interessato un'area sottoposta a vincolo idrogeologico e paesaggistico. Il sequestro è stato convalidato dall'autorità giudiziaria. La committente dei lavori, una 34enne di Cotronei titolare di una società, è stata denunciata per violazione della normativa urbanistico-edilizia e paesaggistica.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. NuovaCosenza.com
  2. CN24
  3. ApprodoNews
  4. CN24
  5. CN24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Terravecchia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...